violenza su animali

Maltrattamento verso gli animali? Ora è reato.

maltrattamento animaliUna proposta di legge non è una legge, ma è sicuramente un passo avanti verso il cambiamento. Questa volta, e la notizia è fresca di stampa, la novità riguarda i nostri animali: una nuova proposta di legge presentata alla Camera propone maggiori e nuove pene per chi abbandona gli animali, li vende, li uccide o abusa di loro.

L’identificazione di nuovi reati distingue tale proposta dall’attuale situazione legislativa: l’introduzione del reato di violenza sessuale sugli animali, l’abbandono in auto e l’istigazione al combattimento.

Sì, sembra che finalmente si chieda giustizia per le vittime di tanta crudeltà: fino ad oggi nel nostro Paese, differentemente dal resto d’Europa, il reato di maltrattamento contro gli animali prevede da 3 a 18 mesi di carcere oppure una sansione che può arrivare anche a 30.000 euro.

violenza su animaliNessuna voglia di vendetta, ma una corretta richiesta di giustizia per esseri che non possono chiederla: i casi di Palla in Sardegna e del recentissimo atto di violenza in Calabria sul cane Angelo dimostrano la necessità di pene severe ed esemplari.

Il maltrattamento è un reato e come tale va punito: noi non possiamo che augurarci che tale proposta diventi legge e che sia correttamente applicata.

abuso su animali

Condividi 🙂

Commenti