Pet Therapy e I.A.A: di cosa si tratta?

Sei interessato a trasformare la tua passione per gli animali in una professione? Allora non perderti il nuovo corso CEF in Pet Therapy.

Cos’è la Pet Therapy

Con Pet Therapy si intendono tutti quegli interventi  che hanno l’obiettivo è collaborare con le tradizionali terapie sanitarie nella cura dei pazienti, adulti e bambini.

La Pet Therapy è utilizzata, ad esempio, nel trattamento di problemi fisici, neurologici e psichici. Sono utilizzati per migliorare stress, depressione e ansia. Per mitigare le difficoltà di apprendimento e persino nei disturbi autistici.

Per questi motivi, sono in aumento le strutture che richiedono l’intervento di professionisti del settore.

Nel gruppo multidisciplinare che opera Interventi Assistiti con Animali, grande rilievo ha il coadiutore dell’animale. E’ una figura professionale  che si occupa di promuovere il rapporto tra uomo ed animale . Inoltre, è suo compito monitorare il benessere e la salute dell’animale stesso, con l’aiuto del medico veterinario.

Il Coadiutore dell’animale viene formato tramite corsi accreditati dalle Regioni e riconosciuti a livello nazionale. Un esempio? Il corso CEF, conforme alle Linee Guida Nazionali per gli Interventi Assistiti con gli Animali.

I corsi CEF sulla Pet Therapy 

Il corso CEF è utile, ad esempio, per operatori cinofili, educatori professionali, professionisti Animal Care e assistenti veterinari.

Attraverso il corso, infatti, i partecipanti acquisiranno competenze di base nell’ambito della progettazione di Pet Therapy. Inoltre,  impareranno a rapportarsi con i diversi componenti di un gruppo di Pet Therapy.

Al termine del corso, superato l’esame di verifica del livello di apprendimento, verrà rilasciato, infatti,  l’Attestato di “Responsabile di Attività” che è riconosciuto da Regione Piemonte con valenza nazionale.

Per maggiori informazioni e per approfondimenti, ecco qui la pagina del corso.

 

Condividi 🙂

Commenti