Torna la nuova edizione de “Io porto il sacchetto”

sacchettoTorna la nuova edizione della campagna “Io porto il sacchetto” per la sensibilizzazione alla raccolta delle deiezioni canine nelle aree verdi.

Una campagna che non ha il solo scopo di incentivare le persone ad atteggiamenti civili e rispettosi, ma anche l’obiettivo di evitare il diffondersi di malattie di origine parassitaria e preservare l’igiene delle aree frequentate da famiglie e bambini.

Ma abbiamo davvero bisogno di una campagna che ci inviti ad un comportamento che dovrebbe essere spontaneo, naturale: se il nostro cane sporca cosa ci fa pensare di non dover pulire?

shutterstock_289821254

Basterebbe la regola del buon senso e della buona educazione: ove rimangono escrementi è aggiore il diffondersi di parassiti di origine intestinale canina, pericolosi per altri cani e per noi stessi.

Amare gli animali significa amare la natura innanzitutto e rispettarla.

Non possiamo che lodare l’iniziativa che vede coinvolti nelle giornate ad essa dedicate veterinari, esperti e educatori, a disposizione delle persone per rispondere a dubbi e informazioni.

Ma allo stesso tempo ci auguriamo che pian piano non vi sia più bisogno di organizzare campagne e attività di sensibilizzazione per promuovere atteggiamenti semplicemente civili e rispettosi.

L’appuntamento con “Io porto il sacchetto” è a Milano il giorno 23.5 in queste aree:

1. Parco Sempione
2. Parco Indro Montanelli (lato Piazza Cavour)
3. Parco delle Basiliche

L’iniziativa è promossa dall’assciazione no profit Marcasociale e noi invitiamo tutti i petlover ad essere presenti … perchè le buone pratiche per i nostri pelosi e con i nostri pelosi meritano sempre la nostra attenzione! 

shutterstock_164978483

 

 

 

Condividi :-)

Commenti